7.VIII.2009 - MAESTRANZE

Il comparto pelle e cuoio settore merita sostegno. Se non lo si aiuta nel traghettamento della crisi, avrà un futuro più difficile. Così a settembre il Sindacato conciari di Santa Croce prenderà l’iniziativa d’incontrarsi con i soggetti interessati - forze imprenditoriali e istituzioni locali - anche per evitare la dispersione delle maestranze specializzate che, quando riprenderà il lavoro, potrebbero non esserci più. E senza la manodopera qualificata, il rischio è di compromettere la ripresa produttiva, quando nel prossimo anno dovrebbe concretizzarsi.