2.IX.2008 - CROMO

E’ stato nominato Marino Signorini, nuovo presidente del Consorzio recupero cromo di Santa Croce sull’Arno, al quale aderiscono circa 250 aziende fra concerie e terzisti. Il consorzio č riuscito a raggiungere – dal 1981 quando č stato fondato, per impulso dell’Assoconciatori - ottimi risultati nel risparmio. Sia energetico, in quanto il processo di recupero avviene senza apporto di calore; sia economico, per le aziende che riutilizzano il cromo recuperato, grazie ad un costo minore di quello di mercato. Inoltre ha eliminato il cromo dai fanghi della depurazione.