11.IX.2008 - CINQUANTA

Cinquanta  aziende del Comprensorio del Cuoio presenti parteciperanno lunedì e martedì della prossima settimana a Milano alla rassegna moda Anteprima, trend selection. In mostra le proposte per l’inverno 2009 quando – se il cambio del dollaro con l’euro continuerà a risalire - il Made in Italy dovrebbe partire alla riscossa. Stando agli osservatori economici, la ripresa americana dovrebbe trascinare anche i paesi legati al dollaro che da un po’ di tempo non possono più permettersi pelli, cuoio e calzature del Distretto di Santa Croce sull'Arno.