25.X.2008 - PROGRAMMAZIONE

In conceria, c' il problema della programmazione. "Come di fa a comprare le pelli grezze, in un momento d'incertezza come l'attuale?", osserva un esperto imprenditore a Ponte a Cappiano. Ma non si ferma a questa constatazione, e continua: "D'altronde, se non si hanno scorte in magazzino, come si fa a far fronte alle ordinazioni che dovessero arrivare, e che quando occorrono sono sempre urgenti?". In effetti, se il processo produttivo si ferma, non poi semplice rimetterlo in movimento. Mentre per la programmazione, ci vuole in questo momento tanta fiducia.