24.VI.2008 - SVILUPPO

Gli imprenditori conciari dell’Indian finished leather manufacturers and exporters association di Chennai (Madras) e l’Associazione conciatori di Santa Croce sull’Arno del presidente Alessandro Francioni hanno firmato un'operativa collaborazione per la produzione di pellame destinato all'area asiatica. La Cina è il grande mercato più interessante, considerata anche la grande richiesta di prodotti provenienti dall’Italia, in particolare quelli realizzati con il gusto toscano. Anche l’India, però, potrebbe risultare una mèta ambita per i partecipanti a questo progetto di sviluppo.