9.VI.2008 - FACILESTERO

La Banca di Credito cooperativo di Cambiano e Sace hanno siglato un accordo per supportare le attività delle imprese toscane esportatrici. Grazie all'intesa, nasce Facilestero, un plafond di 20 milioni di euro per finanziamenti con garanzia Sace al quale potranno accedere le imprese con fatturato fino a 250 milioni di euro per i propri progetti di internazionalizzazione. Finanziamenti che potranno avere una durata massima di 5 anni, l'importo erogato per azienda potrà variare da 50mila a 500mila euro. «Grazie a questo nuovo prodotto, il primo della specie stipulato con una banca di credito cooperativo — ha dichiarato Giuliano Simoncini, vicedirettore generale della Banca di Cambiano — ai clienti potrà essere erogato il finanziamento alle migliori condizioni di mercato”.