16.IV.2008 - SCERVINO

Comincia martedý 22 a Bologna la mostra Lineapelle. Tra gli eventi, Ŕ previsto alle ore 11 un incontro con la griffe Ermanno Scervino. Un marchio che si Ŕ imposto - da Firenze - anche per la pelle, che ha saputo esaltare con applicazioni ed elaborazioni. La griffe toscana da 35 milioni di euro (nell'anno 2006) Ŕ formata da due persone: Ermanno Ŕ il nome dello stilista fiorentino Daelli, il creativo. Scervino invece Ŕ il cognome di Tony, l'imprenditore. Racconteranno il rapporto con l'affascinante mondo dei pellami agli studenti delle principali scuole di moda.