15.IV.2008 - SALDO POSITIVO

Il commercio delle calzature nell’anno 2007 dà un saldo positivo, per l’ennesima volta, in valore: 3 milioni 883 mila euro e 36 centesimi. Ma al Consorzio calzaturieri della provincia di Pisa, nella sede di Santa Maria a Monte, stanno sviscerando il significato i dati: infatti le esportazione sono state per 7 milioni 806 mila euro e 61 centesimi (meno 0,12 sull’anno precedente), e le importazioni per 3 milioni 923 mila euro e 4 centesimi (con una flessione del 3,77%). Per la prima volta, un doppio calo di import ed export. E comunque il saldo non in rosso.