5.IV.2008 - A MOSCA

Alla conquista del promettente mercato russo,  otto aziende toscane: il calzaturificio Pakerson di Cerreto Guidi, insieme alle imprese dello stesso settore Gozzi e Meliani di Santa Maria a Monte, le confezioni Gallotti di Montelupo e Fontani di Capraia e Limite, le pelletterie Lotti, il Gruppo sartoriale italiano (marchio Montezemolo) l’azienda di abbigliamento Thes & Thes di Montespertoli. “Apriremo uno show room a Mosca uno spazio di 500 metriquadrati – anticipa Antonio Brotini (Pakerson), con un investimento di un milione e duecento mila euro”.