5.VIII.2008 - CRESCITA

E’ in crescita, in Toscana, (+0,6%) l'occupazione dipendente nei settori industria e servizi privati. Il dato è di un'indagine sui fabbisogni professionali delle imprese per l'anno in corso, realizzata da Unioncamere e Ministero del Lavoro. Nel dettaglio di Pierfrancesco Pacini, gli incrementi più consistenti riguardano il turismo, l’informatica e i servizi alle imprese (per quanto concerne il terziario); l’alimentare e la meccanica allargata (per l'industria). Le flessioni più consistenti, nelle industrie della moda e dei beni per la casa, nelle utilities. Gli imprenditori prevedono di chiudere l'anno con +4.750 nuovi posti di lavoro, saldo di 75.940 assunzioni, (delle quali 22.120 a tempo determinato) meno 71.190 uscite programmate.