6.X.2007 - MADE IN VALDARNO

Il Tavolo Provinciale della Moda sostiene il progetto Made in Valdarno, quale firma di filiera per pelli, cuoio, calzature, pelletteria. Tanto più che con il Po.Te.Co. – il polo tecnologico conciario, di cui è direttore Domenico Castello - faranno presto sinergia. Siccome il Made in Italy non è assecondato dall’Unione Europea, alcuni imprenditori delle varie tipologie produttive si trovano d’accordo sul fatto che un marchio di garanzia identifichi quest’area. E valorizzi il manufatto in tutti i suoi aspetti, dal pellame grezzo all’articolo finito in vetrina.