27.X.2007 - LAUREA

Che brava, Martina Squarcini, figlia d'arte: si è brillantemente laureata in economia amministrativa e diritto delle imprese all’Università di Pisa. Si è avvalsa delle imprese conciarie di famiglia a Ponte a Cappiano e a Santa Croce sull’Arno, per la tesi che è intitolata “L’attività del Consorzio vera pelle per la valorizzazione dei prodotti al vegetale: il marchio Vera pelle italiana conciata al vegetale”. Tra i più soddisfatti il babbo Curzio, imprenditore; e il nonno Dario, fondatore della squadra di calcio Cappiano Pelli, che gioca tra i professionisti in C 2 fusa con il Cuoiopelli.