15.XI.2007 - RISPARMIO

Alla "sede passiva" dell'Assa contoterzisti, a Santa Croce sull'Arno, non sono ancòra stati accesi i riscaldamenti, eppure la temperatura interna è di 23 gradi. Inoltre al 31 ottobre erano stati prodotti 3.611 chilovattori Kwh, una parte dei quali consumati dalle apparecchiature utilizzate. Tenendo presente che il prelievo dalla rete è stato notevolmente inferiore, l’edificio risulta in attivo di ben 1.907 Kwh che potranno essere utilizzati in inverno (“do alla rete Enel l’energia elettrica, e la riprendo quando mi serve” spiega il direttore Mauro Manzi) allorché l’insolazione e, quindi la relativa produzione, sarà minore del fabbisogno.