6.XI.2007 - ESASTAMPA

Alle pelli grezze, anche quelle di scelta inferiore, si può dare un valore aggiunto con applicazioni che non hanno bisogno né di piastre né di alte temperature: così gli articoli diventano moda all’avanguardia. Roberto Posarelli (Esastampa) spiega: “Le tecniche diverse sono 6: l’effetto goffrato con i fili d’oro, a rilievo tipo vernice parziale, più colori e goffratura, block vellutato sopra la pelle, o cangiante lucido-opaco, oppure laminato bicolore chiaro/scuro”. E nelle fantasie dei disegni sono possibili 18 varianti, addirittura con i marchi del cliente.