6.III.2007 – DA SPOSA

Un elegante abito da sposa, in pelle chiara. L'hanno creato gli studenti giapponesi, presentandolo a Natural Sensations, l'evento organizzato nei giorni scorsi a Tokyo dal Consorzio vera pelle conciata al vegetale, che ha sede a Ponte a Egola. Il clou è stato il dibattito-laboratorio, curato dal vicepresidente Simone Remi e dal consigliere Michele Ciampalini. L’idea di coinvolgere gli studenti dà buoni frutti, in quanto all’unicità del prodotto - la pelle conciata con tannini vegetali - si lega la creatività dei giovani natii del paese del sol levante. L'abito ha accentrato l'attenzione sul pellame.