21.V.2007 – MACCHINARI

"Occorre, nell’àmbito del Poteco, una commissione macchine istituita da persone che rappresentino sia le lavorazioni conto terzi sia le concerie, con lo specifico compito di mappare la filiera, evidenziare quali sono i tipi di macchinari che attualmente esistono ma che hanno bisogno urgentemente, per il mantenimento della competitività, di essere rivisti e corretti, anche alla luce di quelli che sono i consumi energetici”. La necessità è evidenziata dalla dinamica imprenditrice Rossella Giannotti, presidente dell'Assa contoterzisti a Santa Croce sull'Arno.