2.VII.2007 – SFRIDI

Una singolare sfilata di moda denominata a “A testa in giu’”, organizzata da Ecolevante di Santa Croce sull'Arno con Pasquale Zumpo, è andata in passerella a ”Marea” a Fucecchio. Hanno collaborato gli studenti dell’Accademia di Belle Arti a Firenze. Gli abiti, per le più svariate occasioni, sono realizzati con materiali – anche sfridi di pelle o cuoio - recuperati dai rifiuti che vengono prodotti ogni giorno. Nessun componente o materiale utilizzato è stato acquistato: tutto proviene dalla nettezza vagliata dalle aziende che operano prevalentemente nel Comprensorio del Cuoio.