21.VI.2007 ROSSETTI

Il premio Pitti Uomo stato assegnato - per la prima volta - ad un grande dell'accessorio: il calzaturificio fratelli Rossetti. L'azienda ha sede a Parabiago (Milano), opera dal 1953 con Renzo Rossetti e le scarpe da uomo, il fratello Renato entrato in tempi successivi con i mocassini dai fiocchetti, poi la scarpa da donna come desiderava la moglie Lisetta. Ora sono i tre figli di Renzo a guidare il calzaturificio: Diego, Dario e Luca. Un colosso cresciuto anche grazie al pellame del Comprensorio del Cuoio: 60 milioni di euro di fatturato annuo, 400 mila paia di scarpe, 15 boutique in Italia e 11 all'estero.