8.VI.2007 – PASSIVO

Taglio del nastro inaugurale, domani mattina alle ore 10, alla nuova sede dell’Assa, Associazione lavorazioni conto terzi della filiera della concia. La particolarità è che l’edificio in via dei Conciatori n° 19, a Santa Croce sull’Arno, è il primo della Toscana ad essere “passivo”, per quanto riguarda il consumo energetico. Dice la presidente Rossella Giannotti: “Lo sviluppo sostenibile passa attraverso la condivisione di idee e progetti che riescono a conciliare il business con il rispetto dell’ambiente e con gli interessi di tutti i partners e le persone fisiche che prestano la propria opera ed il proprio impegno personale”. Mauro Manzi è il direttore.