26.VI.2007 – DATI

Il distretto industriale conciario toscano gioca una partita importante sul fronte di qualità, ricerca, formazione e missioni commerciali. Partendo da questi dati (anno 2005, gli ultimi disponibili): addetti 7.928; imprese 935; produzione 1.272,7 milioni di euro; export 757,8 milioni di euro. Un business di tutto rispetto, che la ripresa del 2006 e del primo semestre 2007 vanno consolidando dopo un triennio difficile a causa dell'incidenza dell'euro. "Ora la moda in pelle - dicono a Santa Croce sull'Arno - sta facendo valere le proprie ragioni nel mondo".