30.I.2007 – SALDI

E' importante anche l’andamento dei saldi, in corso per scarpe, borse e cinture. «Occorrerà valutare se, durante i saldi, ci sono stati buoni risultati dal punto di vista delle vendite al dettaglio -osserva Alessandro Francioni, presidente dell’Associazione conciatori di Santa Croce sull'Arno -. Infatti, se se questo non avvenisse potrebbero risentirne gli ordinativi per la produzione dell’invernale del prossimo anno». Tuttavia l'esponente degli imprenditori conciari conta anche sull’azione propositiva che le grandi aziende della moda stanno conducendo con le concerie toscane.