2.I.2007 – POTECO

Nell’anno 2007, il Polo Tecnologico Conciario avrà una nuova sede, su un’area di circa 7.000 metri quadrati , e due piani. E da Castel franco si trasferirà a Santa Croce sull’Arno, in via San Tommaso. Ma la vera novità, per l’area pelle, è che la struttura – diretta dal dott. Domenico Castiello – sarà al servizio non soltanto delle concerie, per il pellame, ma anche dei calzaturifici, per le scarpe. “E nei nuovi locali – anticipa l’amministratore delegato Franco Donati - oltre alla già collaudata conceria sperimentale, ci sarà anche una manovia, impianto che caratterizza la produzione calzaturiera”. L’investimento previsto è di circa 5 milioni e 200mila euro, di cui 3 milioni e 200mila euro stanziati dalla Regione Toscana e il resto a carico dei privati.