23.I.2007 – CONFEZIONE

La confezione in pelle Gallotti di Montelupo Fiorentino,  stando si  primi dati, nel 2006 ha realizzato un fatturato di 13 milioni di euro con 55 dipendenti diretti e un indotto stimato in 80 addetti suddivisi in varie imprese. A metà degli  anni Settanta, l'azienda di Francesco (conosciuto anche cone Franco) Gallotti fu tra le prime a sostituire il tessuto con la pelle. Era ancora possibile che un piccolo laboratorio diventasse un'azienda, con la moda e la qualità, il mercato e il rapporto qualità prezzo. Con il tempo, la Gallotti è passata dalla lavorazione a catena al ricorso esterno con controllo interno.