9.II.2007 – INAUGURAZIONE

C'è ripresa anche per i calzaturieri, e lo prova il fatto che il calzaturificio Soldaini, giunto al 50° anniversario di attività, inaugura domani la nuova sede nella zona artigianale presso la Querciola. Lo si ricorda con il nome San Giorgio in via delle Fornaci, guidato da Norico Soldaini. Ora  esporta in tutto il mondo scarpe di ottima qualità, grazie a una ventina di maestranze estremamente qualificate. Modelli sia da uomo sia da donna, con design classico e sportivo: un mercato di nicchia, l'unico che ormai possa dare al Made in Italy grandi soddisfazioni.