4.IX.2006 – BUFALO

Il bufalo nappato, per abbigliamento e borse, spopola nelle vetrine: come quella cult di Volponi a Forte dei Marmi (griffe che ha anche uno spaccio a Ponte a Cappiano, presso la Casa Rossa). L'effetto è vintage, stropicciato e lavato: come se si trattasse di tessuto anziché di pellame. Lo produce la conceria David di Santa Croce sull'Arno, che ne ha fatto un cavallo di battaglia per la moda di questa stagione e della prossima. C'è sempre del nuovo, nel pellame in voga: e basta guardarlo in vetrina, che non passa inosservato nè alle donne nè agli uomini.