23.X.2006 – IL SEGNO PIU'

Più 8%, cresce la produzione conciaria. Più 6,3%, cresce anche il fatturato. È un quadro doppiamente positivo quello prospettato dall’Unione nazionale industria conciaria (Unic) sulla congiuntura del settore pelle e cuoio. Il trend positivo dei primi sei mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo 2005 viene confermato con una buona crescita media nella restante prospettiva stagionale: sia per la produzione, sia come valore. Dopo anni di sofferenza, è vera ripresa.