17.X.2006 – DINAMICITA'

Dopo il terzo trimestre, il settore conciario mostra variazioni annuali decisamente positive per tutti i principali segmenti di prodotto: alla conferma della crescita del comparto bovino e vitellino in atto ormai da alcuni mesi, si affianca il buon recupero dell’ovicaprino. Ordini in aumento su tutti i principali mercati di destinazione: da segnalare la ritrovata dinamicità di Europa e Nord America. Nei rimanenti settori intermedi prosegue la crescita della produzione di suole e fondi, mentre per gli accessori sensibile aumento stagionale e stabilità nel breve periodo. La rilevazione è dell'Unic.