21.XI.2006 – GOFFRATO

Arriva l'effetto goffrato sulla pelle, cioè il rattrappimento ottenuto chimicamente in fase di pelle asciutta. "Ha un effetto particolare, bisogna vederlo e toccarlo - osserva Bruno Muccignat, di LMF Biokimica a Santa Croce sull'Arno -. Lo sollecitano le griffe, anche se comporta una discreta perdita di pedaggio. La creatività che deriva dall'esperienza, insieme ad innovazioni che fino a qualche tempo non si potevano fare - aggiunge, con competenza tecnica - si hanno anche sulla vernice morbida bottalata".