17.XI.2006 – GEOX

Il gruppo della “scarpa che respira” Geox (GEO.MI) ha chiuso il terzo trimestre con dati nel complesso superiori alle attese. Nei primi nove mesi, le calzature hanno rappresentato circa il 94% dei ricavi consolidati a 515,6 milioni di euro, con un aumento del 29% rispetto allo stesso periodo del 2005. L'abbigliamento, al momento in vendita solamente in Italia, ha registrato un balzo del 63% raggiungendo i 30,4 milioni. Continua l'ottima performance del mercato italiano, con una quota del 40%, seguito dagli altri Paesi europei (Germania +15,2%, Penisola Iberica +11,8%, Francia +8%); e inoltre dagli Usa (+2,8%).