30.I.2006 - VALORI

Una settantina di addetti ai lavori, tra imprenditori e personale addetto ai reparti stile delle concerie ha assistito, alla presentazione moda curata dall’Unione nazionale industria conciaria (Unic), in collaborazione con Associazione Conciatori di Santa Croce sull'Arno e Consorzio Conciatori di Ponte a Egola. Una mini mostra di pelli e filmati hanno reso più chiari i concetti presentati dalla ricercatrice di tendenze Antonella Bertagnin. "Ai prodotti dellla primavera estate 2007 - spiega - chiediamo i valori immateriali di trasparenza, immaginazione, leggerezza, memoria. Con il conforto e il piacere di sensazioni tattili, olfattive, visive. Ai produttori chiediamo la sicurezza della materia pura, naturale, eco-sostenibile. E una presenza rassicurante, efficiente e non invasiva della tecnologia".