4.I.2006 – BARRIERE

Il presidente di Api (Associazione piccole imprese) di Pisa - Massimiliano Terreni, di Montopoli in Val d’Arno - parlando nella relazione di fine anno sull’accesso ai mercati dei Paesi terzi, ha ricordato come “i dazi d’ingresso nell’Unione Europea siano indiscutibilmente bassi, laddove esistono mercati, primari per le loro dimensioni, come per esempio l’India, che mantengono barriere impenetrabili per i nostri prodotti”. Ciò nel contesto della promozione della correttezza delle regole che governano gli scambi commerciali e le politiche di sviluppo del sistema manifatturiero.