25.II.2006 – MALE E BENE

Fatte bene, fanno bene. Fatte male, fanno male. Che cosa? le scarpe. E' la campagna a sostegno del Made in Italy che vale di più, promossa dall'Anci, l'associazione nazionale calzaturifici italiani, di cui è presidente il toscano Rossano Soldini. Che attesta con convinzione: "Il marchio di origine obblifatorio tutela il lavoro italiano, il consumatore e la sua salute". Solo il Made in Italy assicura: materie prima selezionate, innovazione nei processi produttivi, attenzione alla salute e all'ambiente, styling, prezzi rapportati alla qualità. Al contrario: nessuna indicazione della provenienza, materiali non garantiti, basso valore aggiunto, alto ricarico sui costi, prezzi ingiustificati.