21.II.2006 – APPROVVIGIONAMENTO

Sensazioni positive, per l'imprenditore conciario Ettore Valori: "C’è sicuramente più ottimismo rispetto all'anno scorso, che comunque per noi è stato positivo - racconta, al ritorno da Anteprima a Milano. Certo, non abbiamo risolto il problema della concorrenza straniera. E in questo momento abbiamo anche dei problemi per quanto riguarda l’approvvigionamento di pelli, il cui costo è salito: e non possiamo certo aumentare il prezzo del prodotto finito". Tuttavia c'è un discreto ottimismo.