6.XII.2006 – IN SALUTE

La pelletteria è senza dubbio un segmento più in salute rispetto alle calzature. Lo rileva Pambianco Strategie di Impresa, su un campione di 25 aziende che nel 2005 hanno registrato una nuova crescita a doppia cifra del fatturato (+11,3%), addirittura superiore al già molto positivo incremento (+10,2%) registrato nel 2004. Ma il segnale più rilevante arriva dall’ultima riga dei bilanci, quella dell’utile netto. La pelletteria nel 2005 ha chiuso con un utile aggregato di 12,5 milioni di euro, pari all’1,5% delle vendite. Un balzo in avanti rispetto ai 3,6 milioni (pari allo 0,5%) dell’anno precedente, e al risultato negativo per 13,2 milioni del 2003. E’ importante  che ora la crescita si rifletta anche sulla redditività, che certamente deve migliorare ancora.