1.XII.2006 POLI

Un confronto, per delineare una strategia comune, s' svolto ieri all'Unic a Milano tra i poli conciari di Santa Croce sull'Arno, Arzignano e Solofra, le tre capitali di pelle e cuoio Made in Italy. Infatti l'import di materia prima copre il 92 per cento del fabbisogno delle concerie italiane. L'Italia importa pelli grezze e semilavorate da 123 paesi: l'import italiano di pelli grezze rappresenta il 14 per cento del commercio mondiale, mentre per le pelli semilavorate la quota pari al 30 per cento del totale globale. Numeri sui quali riflettere e che, per gestirli, richiedono sinergia e collaborazione.