21.IX.2005 – BILANCI

Tra i bilanci del calzaturiero, con fatturato superiore ai 20 milioni di  e che operano sul mercato prevalentemente con marchi, figurano ai primi posti due aziende italiane: Tod’s, che con i suoi tre marchi del lusso realizza 420 milioni, segue Geox con 340 milioni. Quest’ultima operando in una fascia più commerciale ha registrato un brillante + 34% rispetto al 2003. A seguire troviamo Fornari (Fornarina è il marchio principale), con 146 milioni di fatturato, e ottimi tassi di crescita (+25,7%) e redditività (5,2%). La ricerca Pambianco aggiunge che è in gran crescita Rossimoda, anche per l’ingresso nell’orbita del gruppo francese LVMH. Una posizione di rilievo ha raggiunto anche Zeis Excelsa.