1.IX.2005 – ANTITRUST

Via libera dell’antitrust alla Caravel Pelli Pregiate Spa, “facente parte del gruppo Gucci, cui fa capo la società Gucci Group Nv”. La sede dell’azienda conciaria è a Castelfranco di Sotto. Nel 2003 il fatturato attribuibile a tale ramo di azienda è stato pari a circa 15 milioni di euro, realizzati quasi interamente in Italia. L’Antitrust, dopo aver esaminato l’acquisizione, l’ha autorizzata poiché “la quota relativa al mercato interessato risulta inferiore all’1%. Dunque si ritiene che l’operazione in esame non sia idonea a produrre significative sovrapposizioni orizzontali e integrazioni verticali, tali da modificare la situazione concorrenziale esistente”.