3.III.2005 – IN GRANDE

Non è facile – ma è necessario – pensare in grande; anche se i tempi sono appena meno critici. “La globalizzazione impone di fare sistema – afferma un noto imprenditore ottantenne che la mattina alle 8,30 è già in conceria -. Ebbene nessun altro territorio al mondo ha, come noi nel Distretto di santa Croce sull’Arno, chi produce la pelle, e chi la lavora: i calzaturifici, le pelletterie e le confezioni, ma anche le industrie del mobile a Cascina, Ponsacco e Perignano. Pertanto le aziende piccole devono pensare in grande, consorziarsi per affrontare i nuovi scenari sul mercato”.