11.VII.2005 – MISURE

Misure di sicurezza e norme di comportamento, in caso di incidente rilevante allo stabilimento Cromochim di Santa Croce sull’Arno. Ad illustrarle sono stati i responsabili dell’azienda, in un incontro presso la sala consiliare del Comune con la vice sindaco Letizia Quaglierini. L’iniziativa è collegata al fatto che nella sede in via del Melaccio vengono trattate sostanze quali il bicromato di sodio, l’alcool etilico ad alta gradazione e alcuni solventi infiammabili. Sono intervenuti esperti, tecnici, forze dell’ordine e amministratori pubblici.