19.VII.2005 – MIRACLE

Il Consorzio vera pelle italiana conciata la vegetale partecipa in questi giorni a New York al workshop Miracle Corners Of The World, con il patrocinio dell’Onu che lo ospita presso la sua sede. “Per i giovani provenienti sia da Paesi emergenti (Cina, Israele) che da Paesi in via di sviluppo (Botswana, Giordania, Mozambico, Territori Palestinesi, Sud Africa, Tanzania) il Consorzio vuole essere un esempio” dichiara Giorgio Tempesti. E’ infatti costituito da 31 aziende di stampo familiare che difendono la produzione e promuovono la pelle conciata al vegetale.