29.VI.2005 – TRUCCHI

Al congresso mondiale dei calzaturieri a Bruxelles ha preso posizione, a nome del Consorzio Vero Cuoio Italiano, la presidente Emanuela Fiammelli Volpi.” La Cina deve eliminare il dumping ambientale e sociale – ha detto -. Poi tocca a noi rimanere all’avanguardia. Siamo a favore del libero mercato e contro la proposta di introdurre dazi. Quello che chiediamo è la tutela del marchio e la tracciabilità del prodotto per garantire il consumatore finale. Il quale dev’essere messo nelle condizioni di scegliere in maniera consapevole quello che compra, senza trucchi”.