1.VI.2005 – COMPLETO

Anche tra le concerie, c’è chi lavora per conto terzi. La prima in Italia, con lavorazione esclusivamente per altri, a ciclo completo dal grezzo al finito, è stata la conceria Sagipel, una quindicina d’anni fa, ad opera di imprenditore di Ponte a Cappiano. Da quell’esperienza è derivato l’opificio di Carasco Spa, ora situato nella zona industriale di Ponte a Egola. L’azienda è organizzata per pellami di ogni tipo, comprese le calzature tecniche. La produzione quotidiana arriva a 40 mila kg. di pellame grezzo e 70 mila piedi quadrati di conciato finito.