3.VI.2005 – CAMBIO

 Si conclude oggi a Canton, in Cina, la rassegna Shoes and Leather”, importante verifica sul settore conciario nel momento in cui il mercato torna a lanciare segnali di concreto interesse. E soprattutto quando il dollaro sta recuperando sull’euro. “Nel dicembre 2004 – racconta dal Paese asiatico un imprenditore di Ponte a Cappiano - la moneta unica europea aveva superato abbondantemente la quotazione di 1,35 nei confronti del dollaro. Ora siamo in discesa verso 1,20. Le prospettive tornano a guardare verso l’America, il mercato che più ci dà soddisfazioni”.