30.VI.2005 – AQUARNO

Un disegno di legge contro i reati ambientali, d’iniziativa di vari senatori tra cui Giuseppe Scalera primo firmatario, è stato annunciato nel corso di una conferenza stampa al depuratore Aquarno di Santa Croce sull’Arno. Il parlamentare era già stato ricevuto - insieme al senatore Carmine Cozzolino,  presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sulle cause d’inquinamento del fiume Sarno, in Campania - presso l’Associazione Conciatori. Per il Sarno, è stato preso a modello l’Arno; per la zona conciaria di Solofra, il nostro distretto industriale.