15.I.2005 – COMPRA ITALIANO

Per contrastare la crisi nel settore moda, i sindacati unitari invitano i consumatori a comprare soltanto prodotti completamente Made in Italy. E’ partita da Firenze una campagna pubblica d’informazione – tramite volantinaggio – con l’invito a privilegiare il nostro lavoro. Chiedendo altresì provvedimenti governativi per la tracciabilità dei prodotti del tessile-abbigliamento, come quelli in pelle che sono tra i più esposti alla concorrenza mondiale. Rispetto a un anno fa, il manufatto italiano prodotto è in calo dell’11.3% per le industrie di pelli e calzature.