12.II.2005 – INDIA

In occasione della presenza del presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, in India, quella grande nazione ricorda che il settore “conceria & calzature” aspetta investimenti italiani. Basti ricordare che l’India è il Paese con il più grande numero di bestiame: il 21% di mucche e bufali del mondo, l’11% di capre e pecore. Ha inoltre mano d’opera esperta e salario a livello competitivo. Per informazioni: Consiglio per l’esportazione del cuoio (CLE), sponsorizzato dal Ministero governativo per il commercio e l’industria, anche al sito www.leatherindia.org