17.XII.2005 – UN PASSO

La Commissione europea ha adottato la proposta di regolamento sull'etichettatura obbligatoria delle merci proveniente da fiori dell’extra Unione Europea. Una passo avanti – se ciò verrà ratificato dal Consiglio europeo – per la tutela del Made in Italy, come richiesto da anni da Confindustria, e dalle associazioni di categoria dell’area pelle di qualità e lusso. L’annuncio arriva nientemeno che… dalla Cina, essendo ad Hong Kong in corso un summit del Wto (Word Trade Organization) l’Organizzazione mondiale del commercio.