2.VIII.2005 – INTEGRAZIONE

L’Associazione Conciatori di Santa Croce sull’Arno targata Alessandro Francioni continuerà a rivolgere notevole attenzione al mondo della ricerca e dell’innovazione. Fino al  traguardo ambizioso di creare un sistema integrato con gli altri poli conciari italiani: Arzignano e Solofra. Il progetto prevede la ricerca “di base” affidata alla Stazione sperimentale di Napoli, ed invece quella “applicata” impegno dei Poli tecnologici dei Distretti. Gli obiettivi: avere ricadute rapide sul ciclo produttivo, razionalizzare le risorse ed evitare doppioni.