17.IX.2004 – ROTTAMAZIONE

Una specie di rottamazione aziendale, in altre parole creare forme d’incentivo per agevolare la chiusura dei laboratòri in crisi. A formulare un’ipotesi del genere è Marco Lami, dinamico presidente dell’Assa, l’associazione dei contoterzisti per la cincia, a Santa Croce sull’Arno. E’ la categoria che sta pagando il prezzo più alto, rispetto alle difficoltà in cui si dibatte l’area pelle, alle prese con lavoro a fiammate e sempre urgente. Di qui la proposta, per fronteggiare il difficile momento, e recuperare slancio in quelli successivi.