23.X.2004 – INVASIONE

Le esportazioni di scarpe sono in calo, mentre le importazioni sono in aumento. Ed è la Cina che ci invade: 100,3 milioni di paia provengono da Pechino, per un valore di circa 280 milioni di euro, con un aumento del 49%, pari a 30 milioni di paia in più rispetto all’anno precedente. Fanno riflettere i dati sui costi: 2,71 euro al paio quelle cinesi, contro i 20,68 del prodotto italiano esportato. E’ stato detto ieri al convegno “Il sistema moda nelle politiche di distretto in provincia di Pisa”, svoltosi ieri nell’auditorium comunale di Montopoli Valdarno.